Partecipa alle iniziative delle nostre sedi locali!
Scopri

Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Via Benedetto Dei, 74/76 - 50127 - Firenze (FI)
Tel. 0550139179 Fax 0550139184

CORONAVIRUS: LA FRATRES LANCIA L'APPELLO #IOSTOATTENTOMADONO

NON SCORDIAMOCI DEI PAZIENTI CHE CONTANO SULLA DONAZIONE DEL SANGUE ED EMOCOMPONENTI

10/03/2020

COMUNICATO STAMPA FRATRES NAZIONALE

In questo momento purtroppo, a causa del Coronavirus, che da fine Gennaio a ieri, 9 Marzo, ha contagiato 9.172 persone di cui 463 morte, sono diminuite - in tutte le regioni - le donazioni di sangue, mettendo in serio pericolo anche la vita di chi ne ha bisogno, nonostante che il Centro Nazionale Sangue (CNS) e il Comitato Interassociativo Volontari Italiani del Sangue (CIVIS, di cui fa parte la FRATRES unitamente alle altre Associazioni e Federazioni del Dono riconosciute dal Ministero della Salute di livello nazionale), abbiano ricordato con un Comunicato Stampa ufficiale come, chi non è considerato a rischio di contagio ed è in buona salute, può andare tranquillamente a donare, contattando prima l'Associazione di iscrizione e/o il punto di raccolta per ottimizzare tempi e procedure, nella massima sicurezza, senza dimenticarsi di chi vive grazie a questo gesto di altruismo primario.

Ogni giorno in Italia - al di là del Coronavirus - oltre  1.800  pazienti necessitano di terapie basate sul sangue, bene prezioso che solo l'essere umano può donare e che non è possibile produrre artificialmente. Nello stesso numero di giorni del contagio, per fornire una comparazione statistica ben 72.000 persone hanno avuto bisogno di tali terapie, tra le quali un certo numero non sono, purtroppo, differibili.

Dicendo #IOSTOACASA o #IORESTOACASA non si considera purtroppo questa necessità, non ci si ricorda di chi, meno fortunato di noi, aspetta la nostra scelta, non potendo scegliere di non avere un bisogno vitale del nostro dono. Ecco perchè, nel rispetto della giusta prevenzione e delle indicazioni date dagli Enti ed Istituzioni Pubbliche, è fondamentale che prenda corpo, vigore e consapevolezza tra la popolazione, anche la scelta civica, umana e cristiana, portata avanti dalla FRATRES con lo slogan "Chi riceve NON ha scelta, chi dona invece SI: NON indugiare, CORRI A DONARE !"

Non dimentichiamoci quindi del dovere di contribuire a contenere il contagio, non dimentichiamoci di adottare le misure precauzionali indicate ma ricordiamoci che DONARE E' SICURO, ANCHE IN QUESTA EMERGENZA e NON RAPPRESENTA OCCASIONE DI CONTAGIO.

Ricordiamoci anche della possibilità di donare nelle Unità di Raccolta Associative che rappresentano un luogo preposto solo al dono del sangue ed emocomponenti e che adottano le medesime misure di sicurezza dei Centri Trasfusionali.

Chiunque può aiutarci a promuovere e sostenere la donazione del sangue e far vincere la vita con #IOSTOATTENTOMADONO, donando sangue e condividendo questo messaggio e le relative grafiche che riassumono il presente comunicato e forniscono utili indicazioni ai donatori.

Per maggiori informazioni:

https://www.fratres.it
https://www.facebook.com/fratres.it
https://www.instagram.com/fratresnazionale
https://twitter.com/FratresNaz

fonte : Area Comunicazione Fratres Nazionale

Galleria immagini

Scopri tutti gli EVENTI del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Leggi le NOTIZIE del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

  • LA FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I GRUPPI FRATRES

    03/02/2015

    Come noto dal 6 giugno 2014 è obbligatorio l’utilizzo di fattura elettronica per i pagamenti realizzati dalle Pubbliche Amministrazioni; l'obbligo è stato introdotto dalla Finanziaria 2008 e definito nelle modalità attuative dal D.M. 3 aprile 2013 n.55 e dalla circolare interpretativa del 31 marzo 2014. Da tale data i Ministeri e loro articolazioni, le agenzie ...

    ...segue

  • IL MESSAGGIO DELLA FRATRES AL NEO ELETTO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

    31/01/2015

    La presidenza nazionale a nome di tutte le donatrici e donatori dei 630 Gruppi donatori di sangue FRATRES operanti sul territorio italiano, porge le congratulazioni al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l'altissimo incarico ricevuto oggi dal Parlamento. "Siamo sicuri che il Presidente della Repubblica, come già hanno fatto i suoi predecessori, porrà una ...

    ...segue

  • IL BISONTE FIRENZE VINCE IL "PREMIO PEGASO PER LO SPORT 2015"

    26/01/2015

    Il Bisonte Firenze, squadra di volley femminile militante nel massimo campionato di serie A1, da qualche anno promuove la donazione del sangue attraverso il logo della FRATRES presente sulle maglie delle giocatrici. La presidenza nazionale della FRATRES si complimenta con la società che si è aggiudicata oggi il prestigioso premio ‘Pegaso per lo sport’ 2015, il massimo ...

    ...segue

  • Il servizio civile universale dei giovani italiani e la partecipazione sociale

    26/01/2015

    Saranno più di 46.000 i giovani che nel corso del 2015 potranno svolgere un anno di servizio civile nazionale. Questo è uno dei dati che è emerso, durante la conferenza stampa tenuta oggi alle ore 11.00 a Palazzo Chigi presenti il sottosegretario Luigi Bobba, il prof. Alessandro Rosina, ordinario di demografia e statistica sociale dell’Università Cattolica di ...

    ...segue

  • PERCHE' STRUMENTALIZZARE LA DONAZIONE DI SANGUE

    23/01/2015

    Negli ultimi tempi si è molto parlato di donazione del sangue soprattutto perché riferita come occasione per avere "quasi furbescamente" una giornata di lavoro libera, ovviamente se si è lavoratori dipendenti, come se tutti gli oltre un milione e settecentomila donatori di sangue appartenessero a questa categoria professionale. Non si può accettare che venga ...

    ...segue