Partecipa alle iniziative delle nostre sedi locali!
Scopri

Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Via Benedetto Dei, 74/76 - 50127 - Firenze (FI)
Tel. 0550139179 Fax 0550139184

Muore a 42 anni Federico Finozzi, Presidente di AIDO Toscana e campione di nuoto

18/08/2017

CASCIANA TERME - LARI (PI) — E' morto all'età di 42 anni Federico Finozzi (vedi foto in galleria immagini), Presidente Regionale della Toscana dell'Associazione Italiana Donatori Organi (AIDO). Ferico aveva subito nel 2003, a seguito di una brutta malattia che lo aveva colpito all'età di 19 anni, un trapianto di fegato che gli aveva regalato una seconda vita. 

Nato a Casciana Terme nel 1975, Federico, oltre che nel mondo del Volontariato Associazionistico animato dalla solidarietà, era anche noto del mondo dello sport: nel 2005 venne selezionato dalla Nazionale Italiana Trapiantati ai giochi mondiali dei trapiantati di London (Ontario). In quell'occasione vinse sei medaglie, quattro individuali e due con le staffette (tre ori, un argento e due bronzi) e stabilì un record del mondo.

Federico era conosciutissimo in Valdera, in Toscana e in Italia, ed ha lasciato, anche nella Fratres, un vuoto enorme essendo una persona meravigliosa che aveva fatto della sua “nuova” vita una missione per la cultura del dono non risparmiando mai - con tanta enfasi - di ringraziare anche i donatori di sangue per quel dono che aveva permesso proprio il trapianto. Proprio per questo con Federico si era creata una grande amicizia con la FRATRES che lo aveva portato anche a testimoniare davanti al Santo Padre, nell'indimenticabile udienza pontificia riservata alla Fratres ed alle Misericordie in Piazza San Pietro il 14 Giugno 2014 (in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue - vedi pag. 8 al link https://issuu.com/fratres/docs/rivista2_2014) la sua esperienza di vita per promuovere la donazione del sangue, cosa che non rifiutava mai.

Il Presidente Nazionale Fratres si è già attivato per far giungere alla famiglia del compianto Federico, che lascia la moglie Erica e la figlia Rebecca, le condoglianze dell'intera Consociazione Nazionale per la perdita di un grande uomo e di un volontario esemplare che l'intera famiglia FRATRES ricorderà sempre con affetto e gratitudine.

Le esequie del compianto Federico saranno celebrate nella Parrocchia di Casciana Terme, Sabato 19 Agosto alle ore 10,30. 

Ricordiamo con particolare commozione Federico ripostando il link dell'intervista video fattagli proprio durante la citata udienza pontificia https://www.youtube.com/watch?v=eGg8AwYLn0U

fonte : Area Comunicazione Fratres Nazionale

Galleria immagini

Scopri tutti gli EVENTI del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Leggi le NOTIZIE del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

  • FRATRES esprime la propria solidarietà alle vittime del terremoto e lancia un appello alla responsabilità

    24/08/2016

    Il Presidente Nazionale Fratres, Sergio Ballestracci, a nome di tutto il movimento FRATRES, sentiti i Coordinatori Regionali delle zone colpite dal terremoto ordierno, esprime la vicinanza dell'intero movimento alle famiglie delle vittime e dei feriti. Ricordiamo che è' importante però sempre seguire con attenzione le indicazioni che arrivano dalle Autorità ...

    ...segue

  • EMERGENZA TERREMOTO

    24/08/2016

    Il Centro Nazionale Sangue e le quattro Associazioni di volontari italiani del sangue AVIS, Croce Rossa Italiana, FIDAS, Fratres, invitano i donatori su tutto il territorio nazionale a programmare la propria donazione contattando l’associazione e/o il servizio trasfusionale di riferimento. In seguito al terremoto che questa notte ha colpito le Regioni del Centro Italia, il Centro Nazionale ...

    ...segue

  • AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA PROMOZIONALE FRATRES: Cerchiamo Donatori di Sangue #ConOgniMezzo

    11/08/2016

    Cerchiamo Donatori di Sangue #ConOgniMezzo: questo il claim della nuova Campagna Promozionale Fratres che, partendo dal mese dove si registrano le criticità maggiori in fatto di disponibilità di sangue ed emocomponenti a disposizione nelle strutture sanitarie del Paese, riconosce valido, parafrasando il Macchiavelli, ogni mezzo per raggiungere nuovi ...

    ...segue

  • Incidente Puglia,nota CNS-CIVIS e riflessioni

    12/07/2016

    In relazione al disastro ferroviario avvenuto oggi in Puglia, tra Andria e Corato, e ai numerosi appelli alla donazione di sangue diffusi per le necessità di cura dei feriti gravi, il Centro Nazionale Sangue (CNS) ed il Coordinamento Interassociativo dei Volontari Italiani del Sangue (CIVIS), che riunisce le quattro Associazioni Avis, Croce Rossa, Fidas, Fratres, comunicano che ...

    ...segue

  • SISTEMA TRASFUSIONALE - CONSULTAZIONE PLENARIA GIUGNO 2016

    25/06/2016

    Mercoledì 1° giugno u.s. si è tenuta la consultazione plenaria del Sistema Trasfusionale, riunione semestrale di programmazione e confronto cui partecipano tutti gli attori del Sistema: i Presidenti nazionali e regionali delle Associazioni e Federazioni dei donatori di sangue (AVIS, CRI, FIDAS e FRATRES), i Responsabili delle Strutture Regionali di Coordinamento per le ...

    ...segue