Partecipa alle iniziative delle nostre sedi locali!
Scopri

Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Via Benedetto Dei, 74/76 - 50127 - Firenze (FI)
Tel. 0550139179 Fax 0550139184

GLI ITALIANI E L' AIDS: SCARSA CONOSCENZA DELLA MALATTIA

Resi noti i risultati di un’indagine di Swg sul livello d’informazione degli italiani sull’HIV/AIDS e come i mass media trattano l’argomento

09/06/2016

l fatto è che gli italiani conoscono poco l’Hiv, hanno difficoltà a dire con esattezza come si trasmette il virus e poco o nulla sanno sulle cure che esistono per contrastare l’infezione. Riconoscono però che quando i media trattano di casi eclatanti in cui siano coinvolte persone con Hiv, l’approccio dei giornalisti evidenzia sempre il lato scandalistico o allarmistico degli episodi.

Ma c’è di più. Quasi un italiano su 3, con più di 45 anni, ritiene di aver visto associati nella comunicazione HIV e “peste” o “cancro dei gay”, stereotipi che col tempo si pensava di aver superato. Invece, ad oltre trent’anni dalla sua scoperta, sono forti ancora i luoghi comuni che   impediscono di avere un piena e consapevole conoscenza della malattia.

È quanto comunicano i dati allarmanti di un’indagine svolta dalla società di ricerche demoscopiche SWG per conto di Nps Italia Onlus, che ha contattato un campione rappresentativo di mille persone stratificato secondo quattro parametri: età, genere, luogo di residenza e ampiezza del comune di residenza. L’indagine ha indagato il livello d’informazione sull’Hiv/Aids, l’opinione su come i mass media trattano questo argomento, il permanere di pregiudizi e l’idea di cosa voglia dire oggi essere una persona Hiv+.

fonte : NPS ONLUS

Allegati disponibili

  • ( 2.40M )

Galleria immagini

Scopri tutti gli EVENTI del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Leggi le NOTIZIE del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

  • ANCORA AUGURI ❣️

    31/12/2020

    Il 2020 sta concludendosi ed il nuovo anno è alle porte...ancora AUGURI da tutta la Consociazione Nazionale Fratres e che il 2021 sia portatore di salute e serenità Tra i buoni propositi di questo nuovo anno anche quello di donare, periodicamente, sangue ed emocomponenti, per alcuni di continuare, per altri di iniziare a farlo ma per tutti, in ogni caso, di ...

    ...segue

  • IN QUESTE FESTIVITA' FAI UN REGALO ALLA FRATRES ❣️

    Esprimi GRATUITAMENTE, entro e non oltre il 31 Gennaio 2021 compreso, la preferenza ❤️ per FRATRES NAZIONALE - DONATORI DI SANGUE all'iniziativa di solidarietà UniCredit a sostegno del Non Profit: Il Mio Dono ❤️ “Vicini a chi ha bisogno per un domani più sereno” ❤️  Senza spendere niente e senza uscire di casa donerai TANTO ...

    ...segue

  • AUGURI ❣️

    25/12/2020

    Auguri di ❤️ dalla Consociazione Nazionale Fratres ❣️

    ...segue

  • "Il Natale è Dono" - Evento prolungato per record di adesioni

    19/12/2020

    Ringraziamo di cuore gli Enti ed Istituzioni nonchè tutte le Associazioni del Dono e dei Riceventi per l'interesse che, dopo le prime puntate, hanno e stanno ancora dimostrando aderendo, con le loro numerose richieste di intervento e di testimonianza, all'evento "Il Natale è Dono", offerto dalla Consociazione Fratres Nazionale - Donatori di Sangue e ...

    ...segue

  • Covid-19, il sistema sangue italiano è attivo per il plasma iperimmune

    02/12/2020

    Il sistema sangue italiano, dalle associazioni dei donatori alle strutture trasfusionali fino al Centro Nazionale sangue, è totalmente impegnato nella raccolta del plasma iperimmune per un possibile utilizzo come terapia contro il Covid-19, in attesa che gli studi clinici in corso diano indicazioni sull’eventuale efficacia. Lo affermano in una nota ...

    ...segue