Partecipa alle iniziative delle nostre sedi locali!
Scopri

Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Via Benedetto Dei, 74/76 - 50127 - Firenze (FI)
Tel. 0550139179 Fax 0550139184

EUROPA - STANDARD DI QUALITA' E SICUREZZA PER IL SANGUE

05/05/2016

La Commissione Europea ha pubblicato due reports sull’implementazione, nei singoli Stati, della legislazione europea in materia di standard di qualità e sicurezza per sangue, tessuti e cellule di derivazione umana.In relazione al sangue e ai suoi prodotti, la Commissione rileva un adeguato livello di aderenza, da parte dei singoli Stati membri, alla legislazione europea vigente.

Evidenzia tuttavia anche alcune criticità in riferimento, ad esempio, all’applicazione di disposizioni inerenti la protezione dei donatori o il contesto delle ispezioni. Testimonia che, complessivamente, gli Stati europei, in ottemperanza all’articolo 20 della Direttiva 2002/98/EC, hanno intrapreso azioni volte a incoraggiare sul proprio territorio la donazione di sangue gratuita e non remunerata, sebbene l’interpretazione di cosa sia da considerarsi una compensazione o un incentivo sia ancora variabile tra gli Stati.

Al seguente link è disponibile il testo del documento “RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI SULL’ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE 2002/98/EC, 2004/33/EC, 2005/61/EC e 2005/62/EC che regolano gli standard di qualità e sicurezza del sangue umano e dei suoi prodotti”.

La Commissione Europea ha pubblicato due reports sull’implementazione, nei singoli Stati, della legislazione europea in materia di standard di qualità e sicurezza per sangue, tessuti e cellule di derivazione umana.In relazione al sangue e ai suoi prodotti, la Commissione rileva un adeguato livello di aderenza, da parte dei singoli Stati membri, alla legislazione europea vigente.

Evidenzia tuttavia anche alcune criticità in riferimento, ad esempio, all’applicazione di disposizioni inerenti la protezione dei donatori o il contesto delle ispezioni. Testimonia che, complessivamente, gli Stati europei, in ottemperanza all’articolo 20 della Direttiva 2002/98/EC, hanno intrapreso azioni volte a incoraggiare sul proprio territorio la donazione di sangue gratuita e non remunerata, sebbene l’interpretazione di cosa sia da considerarsi una compensazione o un incentivo sia ancora variabile tra gli Stati.

Al seguente link è disponibile il testo del documento “RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI SULL’ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE 2002/98/EC, 2004/33/EC, 2005/61/EC e 2005/62/EC che regolano gli standard di qualità e sicurezza del sangue umano e dei suoi prodotti”.

 

- See more at: http://www.centronazionalesangue.it/notizie/europa#sthash.6oiKoLRf.dpuf

La Commissione Europea ha pubblicato due reports sull’implementazione, nei singoli Stati, della legislazione europea in materia di standard di qualità e sicurezza per sangue, tessuti e cellule di derivazione umana.In relazione al sangue e ai suoi prodotti, la Commissione rileva un adeguato livello di aderenza, da parte dei singoli Stati membri, alla legislazione europea vigente.

Evidenzia tuttavia anche alcune criticità in riferimento, ad esempio, all’applicazione di disposizioni inerenti la protezione dei donatori o il contesto delle ispezioni. Testimonia che, complessivamente, gli Stati europei, in ottemperanza all’articolo 20 della Direttiva 2002/98/EC, hanno intrapreso azioni volte a incoraggiare sul proprio territorio la donazione di sangue gratuita e non remunerata, sebbene l’interpretazione di cosa sia da considerarsi una compensazione o un incentivo sia ancora variabile tra gli Stati.

Al seguente link è disponibile il testo del documento “RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI SULL’ATTUAZIONE DELLE DIRETTIVE 2002/98/EC, 2004/33/EC, 2005/61/EC e 2005/62/EC che regolano gli standard di qualità e sicurezza del sangue umano e dei suoi prodotti”.

 

- See more at: http://www.centronazionalesangue.it/notizie/europa#sthash.6oiKoLRf.dpuf
fonte : Centro Nazionale Sangue

Galleria immagini

Scopri tutti gli EVENTI del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Leggi le NOTIZIE del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

  • IL BENESSERE EQUO SOSTENIBILE NELLA LEGGE DI BILANCIO

    23/06/2016

    La Camera dei Deputati ha approvato  una modifica alla legge di bilancio che introduce il Bes, il complesso di indicatori di benessere equo e sostenibile. La riforma prevede che venga allegato al Def l'indicatore di benessere equo e sostenibile e che entro il 15 febbraio di ogni anno le Camere votino una risoluzione sugli effetti delle politiche sul Bes. «Una novità molto ...

    ...segue

  • LA LEGGE PER LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE IN GAZZETTA UFFICIALE

    20/06/2016

    È stata pubblicata la legge  6 giugno 2016 n.106  con cui il Parlamento dà mandato al Governo di adottare uno o più decreti delegati in quella che viene definita dall’art. 1 della stessa legge come materia di riforma del Terzo settore. La legge entra in vigore dal 3 Luglio. Il testo è scaricabile dalla sezione "Legislazione Nazionale"   ...

    ...segue

  • Giornata d'Incontro "La vitalecultura del dono e il Sistema sanitario in Italia"

    17/06/2016

    Il 16 giugno si è svolta presso l'Istituto Superiore di Sanità la Giornata d'Incontro "La vitalecultura del dono e il Sistema sanitario in Italia" per celebrare la giornata mondiale del donatore di sangue 2016. Lo slogan scelto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per celebrare il World Blood Donor Day 2016 è: Blood connects us ...

    ...segue

  • Bilancio demografico nazionale 2015 - Diminuiscono gli abitanti

    10/06/2016

    Al 31 dicembre 2015 risiedono in Italia 60.665.551 persone, di cui più di 5 milioni di cittadinanza straniera (8,3% dei residenti a livello nazionale, 10,6% al Centro-nord). Nel corso del 2015 il numero dei residenti ha registrato una diminuzione consistente per la prima volta negli ultimi novanta anni: il saldo complessivo è negativo per 130.061 unità. Il calo riguarda ...

    ...segue

  • GLI ITALIANI E L' AIDS: SCARSA CONOSCENZA DELLA MALATTIA

    09/06/2016

    l fatto è che gli italiani conoscono poco l’Hiv, hanno difficoltà a dire con esattezza come si trasmette il virus e poco o nulla sanno sulle cure che esistono per contrastare l’infezione. Riconoscono però che quando i media trattano di casi eclatanti in cui siano coinvolte persone con Hiv, l’approccio dei giornalisti evidenzia sempre il lato scandalistico o ...

    ...segue

Consiglio Direttivo Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Presidente VINCENZO MANZO
Vice Presidente SERGIO BALLESTRACCI
Segretario GIANCARLO BOZZI
Amministratore MICHELE LIGUORI
Consigliere PASQUALE ARBORE
Consigliere SANTO MAURIZIO ARDITO
Consigliere Deborah Cafiero
Consigliere FRANCESCO CHITI
Consigliere Abele DI LONARDO
Consigliere STEFANO GABBUGGIANI
Consigliere PIER LUIGI LAZZARINI
Consigliere GRAZIANO NOTTOLI
Consigliere di Presidenza GIOVANNI CINQUINI
Consigliere di Presidenza Luigi Mangione
Consigliere di Presidenza GIOVANNI PAGLIONICO