Partecipa alle iniziative delle nostre sedi locali!
Scopri

Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Via Benedetto Dei, 74/76 - 50127 - Firenze (FI)
Tel. 0550139179 Fax 0550139184

Volontariato: rinnovato il consiglio direttivo della delegazione Cesvot di Lucca

Il presidente del CESVOT On.le Federico Gelli vuol far nascere "la casa del volontariato" a Lucca

16/03/2015

Presso il Centro anziani Sant'Anna sono stati eletti i componenti delle 23 associazioni di volontariato che faranno parte del nuovo direttivo del Cesvot (Centro servizi volontariato Toscana) delegazione di Lucca. Alla riunione era presente il presidente del Cesvot Federico Gelli che, prendendo la parola, ha comunicato l'intenzione, nonostante la crisi, di aumentare i finanziamenti a favore delle associazioni territoriali e di far nascere la “casa del volontariato” a Lucca con l'intento di promuovere la socializzazione, la partecipazione e il dialogo tra le varie realtà associative.

In seguito i candidati al consiglio direttivo, tra i quali il presidente uscente Pierfranco Severi, hanno illustrato le motivazioni del loro impegno in questo settore e le proposte e gli obiettivi che intendono raggiungere.

Dopo, le circa 150 associazioni intervenute sono state chiamate alla votazione del direttivo che ha dato il seguente risultato: Giovanni Alberigi (Misericordia Corsagna), Gino Donati (Donatori Fratres S.Ginese e Colognora), Antonella Pistoresi (Misericordia Altopascio), Alberto Solari (Donatori Fratres Massarosa), Daniele Amato (Donatori Fratres S. Donato), Massimo Bolognesi (Donatori Fratres Marlia), Pierfranco Severi (ACAT Lucca), Gervasio Fontana (Donatori Fratres Lunata), Alessandro Biagi (Avo Versilia), Nadia Vannucci (Croce Verde Pietrasanta), Elisa Ricci (Croce Verde Lucca), Marina Marrai (AIDO Versilia), Graziano Nottoli (Donatori Fratres S. Anna), Simona Peri (SOS Angeli Lucca), Elena Ernesti (LU.CE.), Fiorenza Fanicchi (AVO Lucca), Piergiorgio Licheri (GVC Lucca), Monica Mattei (Associazione Solidarietà Popolare), Bruno Vangelisti (ACAT Versilia), Girolamo Maniscalchi (Misericordia Castelnuovo Garfagnana), Maria Stella Pieroni (Ass. Filo d'Incontro), Cesare Pardini (Radio Club Città di Lucca) e Patrizia Lodico (CIF Lucca).

I membri di queste associazioni faranno parte del direttivo di Lucca per quattro anni e saranno chiamati ad eleggere il presidente entro 15 giorni.

fonte : lagazzettadilucca.it

Galleria immagini

Scopri tutti gli EVENTI del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

Leggi le NOTIZIE del Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue FRATRES

  • ANCORA AUGURI ❣️

    31/12/2020

    Il 2020 sta concludendosi ed il nuovo anno è alle porte...ancora AUGURI da tutta la Consociazione Nazionale Fratres e che il 2021 sia portatore di salute e serenità Tra i buoni propositi di questo nuovo anno anche quello di donare, periodicamente, sangue ed emocomponenti, per alcuni di continuare, per altri di iniziare a farlo ma per tutti, in ogni caso, di ...

    ...segue

  • IN QUESTE FESTIVITA' FAI UN REGALO ALLA FRATRES ❣️

    Esprimi GRATUITAMENTE, entro e non oltre il 31 Gennaio 2021 compreso, la preferenza ❤️ per FRATRES NAZIONALE - DONATORI DI SANGUE all'iniziativa di solidarietà UniCredit a sostegno del Non Profit: Il Mio Dono ❤️ “Vicini a chi ha bisogno per un domani più sereno” ❤️  Senza spendere niente e senza uscire di casa donerai TANTO ...

    ...segue

  • AUGURI ❣️

    25/12/2020

    Auguri di ❤️ dalla Consociazione Nazionale Fratres ❣️

    ...segue

  • "Il Natale è Dono" - Evento prolungato per record di adesioni

    19/12/2020

    Ringraziamo di cuore gli Enti ed Istituzioni nonchè tutte le Associazioni del Dono e dei Riceventi per l'interesse che, dopo le prime puntate, hanno e stanno ancora dimostrando aderendo, con le loro numerose richieste di intervento e di testimonianza, all'evento "Il Natale è Dono", offerto dalla Consociazione Fratres Nazionale - Donatori di Sangue e ...

    ...segue

  • Covid-19, il sistema sangue italiano è attivo per il plasma iperimmune

    02/12/2020

    Il sistema sangue italiano, dalle associazioni dei donatori alle strutture trasfusionali fino al Centro Nazionale sangue, è totalmente impegnato nella raccolta del plasma iperimmune per un possibile utilizzo come terapia contro il Covid-19, in attesa che gli studi clinici in corso diano indicazioni sull’eventuale efficacia. Lo affermano in una nota ...

    ...segue